Cronache Dal Fronte Ferrarese

con Mattia Antico & Giacomo Borgatti

In onda

Venerdì 19:30 20:00

Viaggio surreale nella città degli Estensi

Seguici sui social

Ci sono storie che non si possono raccontare. Per tutto il resto c'è Mattia che, con la sua parlata a raffica, vi porterà in un viaggio surreale nella città degli Estensi in cui il confine tra realtà e immaginazione è sempre più confuso e sfuocato.

Mezz’ora per parlare (sicuro), per ridere (si spera) e per discutere (forse) di una città dalle mille sorprese. Il tutto accompagnato da grande musica.

Per fare questo Mattia si avvarrà dell’aiuto da casa del suo fido compare Giacomo, migrato a Milano, ma capace di essere un buon coautore tramite piccioni viaggiatori.

 

Conduttori:

MATTIA ANTICO -  Nasce nella comunità marchigiana di Pontelagoscuro da padre siciliano, nel 1992. Cresciuto fuori dalle mura ferraresi non è mai riuscito a capire la reale utilità della coppia come pane.
Vive abbandonando i suoi progetti appena completati mentalmente, dice che bastano così. Mentre aleggia tra Moscow Mule e Gin Tonic scrive pezzi di vita che restano nei cassetti e suona accordi per poter bere e mangiare panini pieni di tutte le intolleranze del suo intestino. Contrario per scelta al cambio di autobus, piuttosto va a piedi. La sua alcova è l’Inter, vera e propria religione. Capace ad anticipare tutte le domande senza mai darsi una vera e propria risposta chiara. Solo nel caso in cui si sentirà chiedere “da dove veniamo? Chi siamo? Chi è Dio?” è pronto con il dire: “non lo so, io credo in Ernesto Guevara, Joe Strummer ed Estaban Cambiasso”.

 

 

GIACOMO BORGATTI -  Viene al mondo in una giornata di novembre nel 1992. Grazie ad una severa istruzione da parte dei suoi genitori a base di pane e film, decide che il cinema sarà la sua droga tanto da diventarne sempre più dipendente con il passare degli anni. Bulimico di fumetti e alcolista da tastiera, inizia a tifare Inter per aggiungere un’ulteriore pizzico di dramma esistenziale alla vita di tutti i giorni. Quando si tatua gli occhi de l’Uomo Ragno su un polso per rimorchiare più ragazze capisce che i film, i fumetti, i racconti e l’Inter gli saranno d’aiuto per sopperire a determinate mancanze femminili.

Leggi

Podcast episodi precedenti


Webradio Giardino

Ogni giorno dalle 19 alle 22

Current track
TITLE
ARTIST

Background