0

Movida On con WRG

  Mercoledì 11 Aprile 2018, la prossima settimana, inizia l’edizione primaverile di Movida On, il progetto ideato e portato avanti dalla Promeco e dal Comune di Ferrara. Movida On vuole offrire una realtà culturale diffusa, integrandola con la più generale programmazione culturale svolta da diversi enti e istituzioni cittadini. Partendo da questo presupposto è stato […]

0

Nuovo direttivo wrg

Dopo l’assemblea di martedì 13 marzo, a esattamente un anno da quella fondativa dell’associazione, il nuovo consiglio direttivo si presenta nel seguente modo, tra diverse conferme e alcuni nuovi inserimenti: presidente riconfermato a pieni voti Hamdi Gaaloul, mente e anima del progetto fin dall’inizio, accompagnato da 12 consiglieri (in ordine alfabetico): • Adam Atik • […]

0

WRG dopo 6 mesi

    Sono passati sei mesi dal giovedì di fine settembre in cui un gruppo di ragazzi senza alcuna esperienza, ma con tanta passione e voglia di fare, ha iniziato le trasmissioni dalla Factory Grisù. Oggi, dopo alcuni mesi di attività, Web Radio Giardino rinnova il proprio consiglio direttivo e si pone nuove mete a […]


Oggi in onda


I NOSTRI PROGRAMMI


Choose a day


DE GUSTIBUS

18:00Lunedì

18:00Lunedì

In una società che trae profitto dalle nostre insicurezze, piacersi è un atto di ribellione. Ed in una società sempre più varia e diversa, ci si può piacere solo imparando ad conoscere ed accettare sé stessi e gli altri. Pillole di femminismo, cura di sé, identità di genere e sessualità, per aprire la mente e  metterci in discussione; tutto in uno spazio sicuro e di accettazione, perché dei gusti altrui, si sa: non si discute! Conduttore: ALEX - Nasce il 1995 a Taranto, pochi anni dopo impara a tenere una penna in mano, a leggere, e da quando inizia a scrivere, non smetterà più. Comincia col produrre piccole storie e racconti, partecipando a vari concorsi, ed arrivando a pubblicare il primo romanzo, 'Fernik', nel 2016. Tra un libro e l'altro, frequenta il corso di Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. E nel tempo libero? Attività preferite: procrastinare professionalmente le proprie scadenze, ascoltare l'altra campana e mettere tutto, perché no, in discussione.

Leggi

Occhio Ai Media

18:30Lunedì

18:30Lunedì

Occhio ai Media è una redazione formata da giovani ragazzi che si occupano di segnalare nella stampa italiana gli articoli razzialmente discriminatori . La stampa italiana è piena di titoli e articoli che in altri paesi sarebbero considerati incitamento all'odio razziale. E' per questo che vi invitiamo a segnalarci qualsiasi cosa che vedete nei giornali e riviste italiane, sia locali che nazionali, che a vostro parere sia di carattere razzista, xenofobo o offensivo contro le minoranze etniche in Italia. La redazione Occhio ai Media nasce dall'associazione "Cittadini del Mondo" di Ferrara.

Leggi

MVP

19:00Lunedì

19:00Lunedì

Ogni settimana scegliamo un personaggio sportivo e ve lo raccontiamo come se fossimo seduti al pub, magari davanti a una birra e con una buona musica in sottofondo. Il titolo del podcast è un acronimo molto diffuso negli sport americani e sta per Most Valuable Player, cioè il miglior giocatore di una partita o di un campionato. Il nostro è uno storytelling scanzonato e confidenziale che spazia dal calcio al basket, passando per la ginnastica artistica e l'hockey su ghiaccio. Al termine di ogni puntata ci concentriamo sull'attualità, e commentiamo, a modo nostro, un fatto sportivo e una ricorrenza storica che la settimana appena trascorsa ci ha offerto.   Conduttori:   Paolo Moneti - Sono un pendolare incallito a cui piacciono un sacco le lingue straniere e i dialetti italiani. Tra un viaggio  e l'altro passo il mio tempo a insegnare, a scrivere articoli e a parlare di sport davanti a un microfono. Marcello - Nato a Ferrara circa trent’anni fa, si diletta fin da bambino nel mondo dello sport provandoli praticamente tutti. Appassionato di musica di ogni tipo, lavoratore serale, ha fatto anche l’istruttore di atletica leggera per alcuni anni presso il Cus Ferrara. Nell’anno appena trascorso si è buttato sul calcio femminile per imparare qualcosa di nuovo. Fabio - Nato a Sassari lo stesso giorno della fondazione della Torres, giusto 70 anni dopo, cosa di cui va fiero. A cinque anni è accosciato con un San Siro in una foto sbiadita, a quattordici è in piedi con la maglia della Torres, cosa di cui va fierissimo. Appassionato da sempre di sport e letteratura, ascolta tutti i giorni la radio. Adesso, al Giardino, ci parla anche un po'.

Leggi

Lanterne Rosse

20:00Lunedì

20:00Lunedì

Uno sguardo a 360° sulla cultura cinese e sul suo rapporto con l’Italia, in particolare con Ferrara. Dalla lingua al cinema, dalla musica mainstream a quella indipendente, dalla calligrafia alla pittura, dalla Storia alla vita di tutti i giorni, dai classici alle curiosità giovanili, dalla letteratura al fumetto, in ogni puntata ci dedicheremo a raccontare il mondo dell’estremo oriente con esperti di Cina, cinesi in Italia e i nostri inviati in Cina. Conduttori: Stefano Droghetti – Segretario del Centro Interculturale Italo-Cinese Ferrara, è laureato in Informatica e da sempre appassionato di Estremo Oriente. Videomaker, è attivista nel campo dei diritti umani e nella divulgazione di temi inerenti il software libero. Cai Jin – Presidente del Centro Interculturale Italo-Cinese Ferrara, originario della regione di Zhejiang, è laureato in Giurispridenza ed è arrivato in Italia da ragazzino. Ora ha la cittadinanza italiana e si occupa da sempre di legalità e di diritti umani.

Leggi

Cinema Today

21:00Lunedì

21:00Lunedì

Il programma “Cinema Today” è una rubrica di informazione cinematografica. E' costituito da tre parti accompagnate da una serie di trailer dei nuovi film in programmazione nelle sale cinematografiche italiane. La prima parte sarà dedicata alla presentazione dei più importanti film in uscita nelle sale, descrivendoli e soffermandosi anche sulle classifiche degli incassi. La seconda parte sarà dedicata ad un regista parlando della sua vita. La terza ed ultima parte sarà dedicata ad un attore o attrice documentando la sua biografia. Nel finale saranno segnalati tutti gli appuntamenti del ferrarese che riguarderanno festival e manifestazioni cinematografiche. CONDUTTORE: Hicham Hicham Taoufiq nasce il 1 gennaio 1976 in Marocco. Lascia la facoltà di economia ed arriva in Italia nel 2000. Qui si iscrive all'università di Bologna alla facoltà economia ed amministrazione delle imprese. Vive a Ferrara, va avanti per qualche anno portando in sé il sogno che ha sin da piccolo, quello del cinema e da Ferrara si trasferisce a Roma dove si iscrive alla scuola di cinema “Nuct” a Cinecittà e si diploma nel 2011 in regia cinematografica. Per approfondire gli studi dell'audiovisivo nel 2013 si iscrive all'università di Ferrara in scienze e tecnologie della comunicazione. Ha girato dei cortometraggi e documentari pubblicati nel suo canale YouTube. Scrive e collabora in corsi di sceneggiatura. E' in fase di pubblicazione il suo primo libro in madre lingua (arabo) "Come si scrive una sceneggiatura".

Leggi

19:00Martedì

Un programma radiofonico che tratta un insieme dei temi sull'integrazione e l'immigrazione. Il programma è di un'ora in cui avremmo degli ospiti Speciali, italiani all'estero o stranieri in Italia. Le interviste possono essere sia in diretta dallo studio o tramite chiamata telefonica se non ci sono le possibilità della presenza fisica del nostro ospite. Nella durata della trasmissione confrontiamo alcuni argomenti culturali e sociali e avvicinandoci un po' all'esperienza personale dei nostri protagonisti .   Conduttore - Hamdi Gaaloul Nato a Tunisi il 20 dicembre del 1990. Vissuto in Tunisia fino all'età di 22 anni poi ha deciso di trasferirsi in Italia di preciso a Ferrara e iscriversi all'università per finire gli studi in "Scienze e Tecnologie delle Comunicazioni". Mentre frenquentava l'università ha cominciato a fare del volontariato nell'associazione "Cittadini del Mondo" dove ha partecipato insieme al gruppo di "Occhio Ai Media" a monitorare gli articoli razzisti e discriminatori sulla stampa italiana. Dopo di che si è appassionato alla radio e insieme ad altri amici e collaboratori sono riusciti a realizzare il progetto di "Web Radio Giardino".  

Leggi

Cucine dal mondo

20:00Martedì

20:00Martedì

Se anche tu vuoi imparare a spignattare con noi, ti consigliamo di sintonizzarti a tutte le puntate di “Cucine dal Mondo” ! Ogni settimana scopriremo insieme una ricetta tipica di una diversa nazione del mondo, approfondendo anche la storia e le origini del piatto, il tutto sarà contornato da musiche provenienti dalla stessa zona geografica. Vuoi che anche la tua ricetta tipica venga raccontata a tutti gli ascoltatori della Web Radio Giardino? Scrivici una mail all’indirizzo: info@webradiogiardino.com    CONDUTTRICI  - Amani e Valentina Amani - è nata a Castelvetrano il 14/9/1988 , ma le sue origini sono della coloratissima ed elegante Tunisia. Valentina - è nata il 2/10/1988 nella bassa ferrarese e state tranquilli, il suo “accento” non mente. Amani ha da sempre la passione della cucina e della pasticceria, mentre Valentina da anni ormai bazzica nel mondo dell’associazionismo. Insieme le nostre conduttrici sono le paladine della legge (ma non si vestono alla marinara), lo Yin e lo Yang, Napoleone e Giuseppina, Olivia e Braccio di Ferro, Qui e Quo (il povero Qua si è perso lungo il percorso)… Insomma, seguendo i nostri programmi sarete in una botte di ferro… Noi ci contiamo!

Leggi

Wah Wah Music

20:30Martedì

20:30Martedì

Il programma radiofonico “Wah Wah Music” nasce come prosecuzione naturale del magazine online “Wah Wah Magazine” creato e gestito dai ragazzi della Scuola di musica moderna AMF. Il desiderio che si vuole portare avanti con questo programma è lo stesso che caratterizza il nostro magazine online, ovvero acculturare ed acculturarsi a vicenda con la nostra musica. Ognuno di noi ha gusti musicali propri e completamente diversi dagli altri colleghi, cosa si può volere di meglio? La disomogeneità musicale che ci caratterizza è il nostro più grande punto di forza, poiché solo ascoltando e capendo quello che non conosciamo si può crescere. L’idea è quindi quella di variare il più possibile la musica che viene passata in radio, alternandola a storie e curiosità sempre nuove, al fine di appassionare gli ascoltatori a dei generi che forse nemmeno loro avevano mai preso in considerazione per indifferenza o, ancora peggio, perché ritenuti non degni di nota. Inoltre, se con il tempo il programma proseguirà senza intoppi, sarebbe nostro grande desiderio invitare band locali e non per interviste e recensioni dei loro ultimi lavori, e perché no, anche per una bella session live. CONDUTTORE Raffaele Cirillo - Nato a Ferrara nel 1994, musicista, lanciatore di coriandoli e appassionato di filosofia. Da adolescente si appassiona alla musica s'iscrive presso la Scuola di Musica Moderna, dove studia chitarra e vince una borsa di studio per l'anno 2015. Dal 2017 direttore di Wah Wah Magazine. Continua la sua avventura nella musica come autore e compositore nella band Foul Up. Simone -  un ragazzo di 23 anni cresciuto all’interno della scuola di musica moderna AMF, da sempre amante della musica e musicista, studia infatti nella suddetta scuola chitarra moderna e pianoforte, fa parte del  Wah Wah Magazine svolgendo la funzione di redatore e di addetto alla gestione delle pagine social del magazine. Molto aperto alla scoperta di nuove correnti musicali, cercherà di includere nella realizzazione del programma i colleghi del magazine, a seconda della loro inclinazione musicale, puntata dopo puntata. I generi di punta con lui saranno Blues, Country, Rock n’Roll e Pop, senza farsi mancare degli intermezzi parlati che regaleranno grosse sorprese (o almeno si spera). Vittorio Formignani - Nato nel 1994 è stato folgorato dalla musica all’età di 6 anni dopo il primo ascolto di Smoke on the Water dei Deep Purple ( la versione live di Made in Japan). Una passione che lo ha portato a studiare chitarra presso la scuola di musica moderna Amf ed, in seguito, a scoprirsi cantante e compositore formando nel 2017 la band “inquinante” Foul Up. Caporedattore di Wah Wah Magazine è interessato a ogni genere musicale (anche i più sconsociuti) e, più in generale, a ogni espressione artistica. Sempre alla ricerca di nuove influenze e correnti non solo musicali, cercherà di dare una visione complessiva della musica utilizzando le proprie esperienze personali come filo conduttore nel tentativo di ridare dignità a quella musica a cui deve molto.  

Leggi

HAM CAT MAGN

18:00Mercoledì

18:00Mercoledì

La trasmissione intende proporre un connubio fra il cibo, il territorio e la cultura sviluppando l'aspetto emotivo che caratterizza l'esperienza culinaria. Il programma non intende seguire le linee tradizionali d'approccio all'argomento ma vuole piuttosto sottolinearne la quotidianità in tutte le sue sfaccettature. Parteciperanno amici e addetti ai lavori. Non mancherà una golosa dose di brani musicali. Conduttore: Ruggero Rimessi - Nasce a Ferrara in uno stranamente caldo autunno del '93. Citizen prima e countryman successivamente, fin da bambino adora l'aria aperta e con il tempo si innamora della pianura padana, della sua umidità e dei canonici grigiori nebbiosi. Da aspirante architetto ma soprattutto da enologo mancato ha sempre amato il vino, il cibo e la Urbe. Arrivato a un bivio si laurea in Scienze e Tecnologie della comunicazione. Appassionato di cani da caccia, è musicista e amante della moda.

Leggi

AssoInFE

19:00Mercoledì

19:00Mercoledì

Eventi e manifestazioni a Ferrara sono un patrimonio incommensurabile, senza di questi la nostra probabilmente sarebbe una città vuota. Conosciamoli insieme con “AssoInFe”! Il programma della Web Radio Giardino vi farà esplorare il vasto e fantastico mondo delle associazioni e tutte le sue creature magiche e leggendarie attraverso interviste, quiz con tranelli e fatture, musica e tanta ironia.   CONDUTTRICI - Amani e Valentina Amani - è nata a Castelvetrano il 14/9/1988 , ma le sue origini sono della coloratissima ed elegante Tunisia. Valentina - è nata il 2/10/1988 nella bassa ferrarese e state tranquilli, il suo “accento” non mente. Amani ha da sempre la passione della cucina e della pasticceria, mentre Valentina da anni ormai bazzica nel mondo dell’associazionismo. Insieme le nostre conduttrici sono le paladine della legge (ma non si vestono alla marinara), lo Yin e lo Yang, Napoleone e Giuseppina, Olivia e Braccio di Ferro, Qui e Quo (il povero Qua si è perso lungo il percorso)… Insomma, seguendo i nostri programmi sarete in una botte di ferro… Noi ci contiamo!

Leggi

Spicchi Di Ferrara

20:00Mercoledì

20:00Mercoledì

Il tempo sarebbe diviso in tre spicchi: -basket cittadino (con contributo di giocatori e appassionati). -lavoro e imprese nuove a Ferrara e in regione(opportunità per i giovani, start up giovanili e femminili, anche in collaborazione con la Camera del Lavoro). -cultura e arte, con particolare focus sulla narrativa emergente locale. A legare i vari spicchi una proposta musicale variegata, con pezzi collegati ai vari argomenti trattati (ad es. per motivi tematici o per affinità elettive) a formare una colonna sonora tematica ma musicalmente varia (dal Pop al Rock al Jazz anche qui con un occhio alla scena locale). Conduttori : Jacopo Cavallini - Studia scienze della Comunicazione. Scrive di basket per "LoSpallino" e gestisce pagine social della Curva Basket. Nicola Cavallini - Avvocato e sindacalista. Scrittore di romanzi che parlano dei rapporti umani nei luoghi di lavoro.

Leggi

Quarti di teatro

21:00Mercoledì

21:00Mercoledì

Si sente ancora parlare di teatro? Che cosa succede sui palchi di Ferrara? Siamo sicuri di conoscere bene il mondo teatrale che nella nostra città è vivissimo ma poco conosciuto? In 15 minuti Ferrara Off risolverà, puntata dopo puntata, ogni dubbio amletico sugli artisti e gli spettacoli che attraversano le scene ferraresi. Come? Tramite interviste ad attori e autori della scena contemporanea, approfondimenti delle opere messe in scena e le curiosità e i commenti del pubblico che frequenta le stagioni teatrali del territorio. Ma Quarti di teatro non è solo informazione, ad essere protagonisti del programma saranno anche radiodrammi e letture di romanzi a puntate interpretati dagli attori di Ferrara Off. E tu, ci vai a teatro? CONDUTTORE - Ferrara Off Ferrara Off è un’associazione culturale di promozione sociale che opera nel settore delle arti performative. Ha sede presso due spazi industriali situati sulle Mura della città che dal 2011 ospitano spettacoli, corsi di formazione, serate di lettura, performance site specific, concerti, proiezioni cinematografiche, mostre di arti visive, stage di danza contemporanea, workshop professionali. La caratteristica peculiare dell’Associazione è la vocazione al teatro contemporaneo, insieme alla capacità di produrre contaminazioni con altre forme di spettacolo (musica, danza, cinema, arti figurative), che consentono di fare di Ferrara Off un luogo in grado di coinvolgere segmenti di pubblico diversi e di ospitare altre espressioni culturali italiane ed europee. Da diversi anni, inoltre, Ferrara Off collabora con diverse realtà associative ferraresi e internazionali.

Leggi

Tora Tora Tora

21:15Mercoledì

21:15Mercoledì

Dopo tanti anni passati a suonare, organizzare concerti e ascoltare tutti i dischi possibili, Ivo dell’ass. BDC Eventi, Mattia di Contrarock e Giovanni di PoIsOn e Urban Disorder si sono interessati fin da subito al progetto di realizzare una web radio al quartiere Giardino. Tutti suonano in gruppi attivi, organizzano concerti e serate con regolarità negli spazi in cui possono esprimere al meglio i loro progetti. Queste esperienze hanno permesso loro di costruire una rete di contatti e conoscenze nel mondo della scena musicale a vari livelli e in vari settori. Forti di queste capacità, vogliono proporre al pubblico della radio un programma dai contenuti prevalentemente musicali. Nello specifico si vuole dare spazio ai gruppi e artisti locali e non (avvalendosi anche degli ospiti delle serate dei circoli Arci e delle altre serate in città) attraverso interviste e piccoli concertini acustici in diretta radiofonica. Inoltre nel programma verrà dedicato uno spazio anche alle uscite discografiche più importanti. CONDUTTORI: Mattia, Ivo, Matteo e Laki Mattia - 28 anni - nasce a Portomaggiore. Cresce a San Bartolomeo. Vive a Ferrara e lavora in provincia. Dalle 8 alle 17 fa il progettista meccanico ma nella vita suona, ascolta musica, va ai concerti. Ha fatto parte del collettivo Binario 01 ed è attualmente socio di Contrarock (http://www.contrarock.net/). Ivo - 28 anni, nasce e cresce a Portomaggiore ma vive altrove. Sviluppa una forte dipendenza dal rumore. Lavora in ufficio, suona, va ai concerti e di solito frequenta i soliti posti ma scelti bene. Fa parte della BDC dal 2010 e si occupa della direzione artistica. E’ il 50% dei Niet. Matteo  - È grafico e artista visivo, nato a Ferrara, laureato in Architettura. Curatore e programmatore nell’area delle arti visive. Attualmente coordina un collettivo di artisti col quale produce sperimentazioni grafiche transdisciplinari indipendente a geometria variabile, LaCøsa. Laki - È nato a Ferrara. Batterista dei Margot e del gruppo Mathrock Il Maltempo e dj tra i fondatori del collettivo Urban Disorder e Poison. Püz - Da un sacco di tempo imbazzato in musica e radiofonia, anche lui tra i fondatori del collettivo Urban Disorder, si distrae dal lavoro collaborando con grande gioia al progetto Tora Tora Tora.

Leggi

Propaganda

18:00Giovedì

18:00Giovedì

Propaganda è il programma che sostiene il nuovo, che incentiva il futuro, che ricerca la sperimentazione. E' il programma che vuole suonare i dischi usciti il giorno prima, che vuole raccontare le storie di oggi e di domani, che rifiuta ogni sguardo al passato. Coordinate sonore: indie rock, cantautori, folk, jazz, elettronica e molto altro. Divieto assoluto: suonare i classici. Conduttore - Alessio Falavena  Infermiere, parallelamente podista, nello specifico qualche che fa sempre sta sotto il palco dei concerti live. A cui è capitato anche di stare sopra il palco (come dj) o di fianco al palco (organizzatore) o prima del palco (giornalista) o che, nel dubbio, scrive di qualcosa che prima o poi salirà su un palco (blogger).

Leggi

Radio BARN

19:00Giovedì

19:00Giovedì

Radio Barn è un progetto sviluppato in collaborazione con la Coop Integrazione Lavoro e il centro sociale La Resistenza. Una volta a settimana il gruppo di ragazzi che forma la redazione di Radio Barn si ritrova e insieme prepara la puntata da mandare in onda, composta da scelte musicali operate dai ragazzi e una parte discorsiva, basata su vari argomenti sempre selezionati dai ragazzi. In seguito alcune delle tematiche scelte potranno divenire delle vere e proprie rubriche basate sullo scambio di pareri e vedute, usando quindi il momento di confronto come stimolo per esprimere opinioni e proporre tesi. L’obiettivo del programma è educare allo stare insieme mediante un’esperienza collettiva, sviluppando la socializzazione e la collaborazione fra i ragazzi e favorendo l’apertura verso gli altri. Lavorare insieme per un programma è pure un modo per stimolare la creatività e, di conseguenza, la libera espressione del sé. Questo darà l’opportunità ai ragazzi di consolidare un’immagine positiva di sé, offrendo loro momenti di dialogo e di confronto. CONDUTTORE - Gianluca Mi chiamo Gianluca, dopo varie esperienze come educatore nei settori psichiatrico e scolastico, dal 2006 sono impiegato come educatore di sostegno presso l’istituto Dosso Dossi di Ferrara, e ho realizzato percorsi educativi attraverso la musica in alcuni istituti scolastici superiori di Ferrara. Appassionato di musica e arte, ho ideato “il progetto adolescenti” per la Coop. Integrazione Lavoro, rivolto a ragazzi con difficoltà comunicative e relazionali. Ho fondato la Web Radio “Radio Barn” in collaborazione con il Centro Sociale la Resistenza, rivolta a giovani che volessero esprimere le proprie opinioni e la creatività, nonostante le proprie difficoltà attraverso un mezzo che avesse le potenzialità per arrivare a più persone possibile. Ho organizzato corsi di percussioni usando materiale di riciclo come i bidoni dei carburanti, portando i ragazzi partecipanti ad esibirsi al Buskers Festival di Ferrara.

Leggi

Funky Falchi

20:00Giovedì

20:00Giovedì

Funky Falchi è un programma di attualità dedicato all'hip hop a 360 gradi, nel quale, tramite interviste con esponenti della scena underground italiana, si racconterà il panorama musicale di genere. Senza tralasciare il punto di vista degli artisti locali, rifletteremo sui testi e sugli argomenti principali del mondo hip hop, raccontando i sentimenti di rivalsa, di condivisione, di rabbia provati dai cantanti così come da ciascuno di noi. CONDUTTORE: Stefano Iannelli Stefano Iannelli è nato il 3 maggio 1993 da madre ferrarese e padre siciliano. All'età di 13 anni si appassiona al mondo dell'hip hop e alla vita di strada. Dopo anni di sperimentazione insieme a diverse crew, registra le sue prime tracce con i “Mentalità perversa crew”, per poi proseguire la sua carriera musicale con i Funky Falchi.

Leggi

Suoni Di Versi

21:00Giovedì

21:00Giovedì

In "Suoni di versi", l'appuntamento settimanale di prosa e poesia di Web Radio Giardino, prenderanno voce pagine di culture e modi di vedere alla scoperta delle sfumature del mondo e delle sue astrazioni. Ogni puntata contiene la lettura di poesie e/o testi di autori di realtà differenti che daranno la possibilità di far luce sui diversi modi di osservare il mondo. La scelta musicale, che accompagnerà le puntate sarà legata alla provenienza dei vari scrittori o, nel caso siano presenti durante la puntata, dalle loro richieste. Daremo anche spazio alla Sezione “Dedica una Poesia”. Se avete una poesia che volete dedicare a qualcuno e che volete venga letta in puntata, scriveteci. CONDUTTORI: Stefano, Riccardo, Adam e Giacomo Stefano - 24 anni nato a Ferrara. Geometra per caso e futuro psicomotricista.  La mia più grande passione è la mia curiosità. Amo chi ascolta senza pregiudizi, chi crea, si butta e può cambiare la sua posizione. Per questo mi piace leggere poesie e anche scriverle. Amo anche viaggiare, ma purtroppo, per il momento solo con Google street vieew. Riccardo - 24 anni, studente di lettere e filosofia provinciale. Amo cantare sempre e dovunque tranne che sotto la doccia, vivo di musica, pasta al pesto e storie ad alto tasso d'improbabilità. Sono linguista, disegnatore e menestrello tutto rigorosamente in erba. Il mio animale preferito è il ramarro. Adam - il Falco, 21 anni scarsi, studio Lingue e letterature e amo le arti marziali. Adoro le lingue, la poesia, amo la vita, amo la multiculturalitá e odio gli opportunisti. Il mio piatto preferito è il cibo. E il mio animale preferito è l'uomo. Non prendetemi sul serio, o forse dovreste? Giacomo - (dj voldemort), 23 anni, nato e vissuto a Mesola fino ai 19 quando si è trasferito a Ferrara. Studente di Comunicazione, cuoco, appassionato di musica, culture e maionese. Ambra - (Agave) Con i suoi 32 anni è la "tardona" e allo stesso tempo la bimba capricciosa del gruppo. Cuoca per caso, si diverte a scrivere poesie, filastrocche e canzoni. Cinica, autoironica, polemica, testarda ed estremamente curiosa si impegna sempre a tenere basso il morale del gruppo. Ma non spaventatevi! Ha anche dei difetti!!!

Leggi

Quagga

19:00Venerdì

19:00Venerdì

Quagga è un programma dedicato alla madre terra e a tutto ciò che la minaccia , parleremo di ambiente, ecologia, energia , di volta in volta avremo ospiti differenti Perche quagga, il quagga è una sottospecie estinta della zebra delle pianure, che un tempo viveva in Sudafrica e che con l'arrivo dei primi coloni Olandesi ha visto la sua specie decimata. E' quindi un simbolo dell'azione devastante che l'uomo ha sulla natura. E un programma nato come braccio armato mediatico del progetto Ocean Traceless che mi ha visto partecipe di un viaggio di denuncia ambientale lungo le coste del sud America. Quindi naturalmente parleremo della minaccia numero uno dei nostri oceani IL NOSTRO POLIMERO PREFERITO ce            l 'abbiamo nei nostri mari, nel nostro cibo nell'aria che respiriamo nell'acqua che ci beviamo. LA NOSTRA CARA PLASTICA. Avrete notizie aggiornate di volta in volta per tenere viva l'attenzione su questo problema epocale in tutto il mondo. Conduttore : Dario Nardi : Nato a Ferrara il 23 settembre 1985 Laureato in Scienze Biologiche e specializzato in Biologia Marina, negli anni ha coltivato la sua dedizione all’elemento acquatico conseguendo anche il brevetto subacqueo e la patente nautica. Ha vissuto per studio e lavoro in Spagna ,Australia, Irlanda e viaggiato in lungo e in largo per quasi tutta l’America latina. Patito di viaggi, moto, bici, fotografia e video ha sempre dedicato un occhio di riguardo a tutto ciò che riguarda l’ambiente e la sua protezione fino alla realizzazione del progetto “Ocean Traceless” basato sulla divulgazione delle problematiche ambientali, nel caso specifico sull’inquinamento plastico. Proprio grazie alla realizzazione di questo progetto entra in contatto con redazione di Web Radio Giardino con la quale parte una collaborazione volta alla divulgazione delle problematiche ambientali del nostro territorio e non.

Leggi

19:30Venerdì

Ci sono storie che non si possono raccontare. Per tutto il resto c'è Mattia che, con la sua parlata a raffica, vi porterà in un viaggio surreale nella città degli Estensi in cui il confine tra realtà e immaginazione è sempre più confuso e sfuocato. Mezz’ora per parlare (sicuro), per ridere (si spera) e per discutere (forse) di una città dalle mille sorprese. Il tutto accompagnato da grande musica. Per fare questo Mattia si avvarrà dell’aiuto da casa del suo fido compare Giacomo, migrato a Milano, ma capace di essere un buon coautore tramite piccioni viaggiatori.   Conduttori: MATTIA ANTICO -  Nasce nella comunità marchigiana di Pontelagoscuro da padre siciliano, nel 1992. Cresciuto fuori dalle mura ferraresi non è mai riuscito a capire la reale utilità della coppia come pane. Vive abbandonando i suoi progetti appena completati mentalmente, dice che bastano così. Mentre aleggia tra Moscow Mule e Gin Tonic scrive pezzi di vita che restano nei cassetti e suona accordi per poter bere e mangiare panini pieni di tutte le intolleranze del suo intestino. Contrario per scelta al cambio di autobus, piuttosto va a piedi. La sua alcova è l’Inter, vera e propria religione. Capace ad anticipare tutte le domande senza mai darsi una vera e propria risposta chiara. Solo nel caso in cui si sentirà chiedere “da dove veniamo? Chi siamo? Chi è Dio?” è pronto con il dire: “non lo so, io credo in Ernesto Guevara, Joe Strummer ed Estaban Cambiasso”.     GIACOMO BORGATTI -  Viene al mondo in una giornata di novembre nel 1992. Grazie ad una severa istruzione da parte dei suoi genitori a base di pane e film, decide che il cinema sarà la sua droga tanto da diventarne sempre più dipendente con il passare degli anni. Bulimico di fumetti e alcolista da tastiera, inizia a tifare Inter per aggiungere un’ulteriore pizzico di dramma esistenziale alla vita di tutti i giorni. Quando si tatua gli occhi de l’Uomo Ragno su un polso per rimorchiare più ragazze capisce che i film, i fumetti, i racconti e l’Inter gli saranno d’aiuto per sopperire a determinate mancanze femminili.

Leggi

Giardino Internazionale

20:00Venerdì

20:00Venerdì

Grazie alla gentile concessione fattaci dalla rivista “Internazionale”, il programma offre un focus sulle notizie e gli avvenimenti più importanti dal mondo. Una chiave di lettura chiara ed obiettiva, per restare informati e avere uno spunto per approfondire. CONDUTTORE - Jonatas Eterno estimatore della dualità dell'animo umano, all'apollineo ho preferito il dionisiaco; alla luce, le tenebre; al visibile, il celato, il misterico, lo ctonio. Nato tra le foreste, cresciuto sulle montagne, vivo nella pianura. Odio tre cose: l'ipocrisia, l'inglese e le zanzare. Non mi sento cittadino del mondo, ma mi piace percorrerlo. Le mie passioni sarebbero tante, ma le cose che mi riescono meglio sono due: ricevere querele per i miei articoli e cucinare piatti vegani. Misantropo quanto basta, vivo per tre cose: l'osservare ciò che mi circonda, lo scrivere di situazioni al limite e il mangiare chili di pasta.

Leggi


Webradio Giardino

Ogni giorno dalle 19 alle 22

Current track
TITLE
ARTIST

Background